mercoledì 22 aprile 2009 | By: Paola - La Stanza Creativa di Paola

Girasole..... ti porto a casa con me!!!

Oggi pomeriggio sono andata a comperare dei fiori....premetto che non ho "il pollice verde".... nienteaffatto!!!! però mi piace almeno d'estate avere il terrazzo fiorito.

Sono da anni cliente fissa di una serra vicino casa e il ragazzo ormai mi conosce, sa che deve darmi solo piante che in pratica vivono senza particolari cure......... nonostante ciò cerca di darmi anche delle nozioni di giardinaggio e alcuni consigli per "l'uso e la manutenzione", immancabilmente la volta successiva mi chiede come è andata..... (poveruomo).... comunque qualche progresso l'ho fatto....anche se minimo minimo!!!

Oggi ho comperato dei margheritoni ad alberello..... e....... e....... questo bellissimissimo girasole!!!

Quando l'ho visto è stato AMORE A PRIMA VISTA!!!
Non potevo proprio lasciarlo lì!!

Non scambiatemi per pazza ma vi confido che dentro di me, con il pensiero, rivolgendomi al girasole, gli ho fatto una domanda: "verresti con me a casa NELLA BUONA E NELLA CATTIVA SORTE??".... lui mi ha risposto che preferirebbe la buona sorte.... allora mi son detta.... devo promettere a questo girasole che ci sarà solo la buona sorte..... purtroppo però nella fretta mi sono scordata di chiedere al ragazzo qualche consiglio.... INCOMINCIAMO BENE!!!
perciò TILLY..... AIUTAMI TU!!!


Per ora l'ho posizionato fuori dalla porta nell'androne delle scale .... luce ne ha perchè c'è un finestrone davanti ma non ha il sole diretto, gli ho dato acqua tanto che si bagnasse la terra senza lasciarne nel piattino, l'ho lasciato nel vaso di plastica del fiorista che però non è molto grande....insomma.... come devo procedere?? si accettano consigliiiiiii!!!!!! mannaggia ..... mi sentirei male se tra un po dovesse dare dei segni di cedimento..... speriamo proprio di no!!! il mio fiore preferito non può abbandonarmi presto vero???
Buona serata.....
Paola

7 commenti:

Recuperando ha detto...

Paola....non vorrei deluderti....ma il girasole vive di sole!!!!!!!
Secondo me non è il posto giusto nell'androne!!!!
Va esposto in pieno sole,annaffiature normali perchè sopporta anche qualche giorno di siccità e poi siccome fa delle grosse radici è sconsigliato lasciarlo in vasetti.....le radici hanno bisogno di spazio!!!!!
Perdonami se ti dico questo ma visto che è il tuo fiore preferito!!!!!!!
un abbraccio
Sabrina

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

Scherzi Sabrina?? hai fatto benissimo a dirmi tutto questo.... avevo proprio bisogno di consigli!!! in effetti... vedi... stavo sbagliando proprio tutto!!!!! non voglio certo che muoia!!!!
provvedo subito a cabiargli posizione e a sistemarlo!!
Un abbraccio anche a te

Tilly ha detto...

Effettivamente come dice Sabrina il posto non era proprio l'ideale, e messo al sole un vaso più grande non guasterebbe anche perchè un vasetto piccolo si asciuga molto velocemente.
Comunque goditi questo bel fiore, avendo però ben presente due cose: che è una pianta annuale, e che è fiorita già in questa stagione perchè sicuramente cresciuto in serra, e quindi già avanti negli "anni".. avando un giardino si sarebbe un pò in ritardo ma si potrebbe ancora seminare..

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

Ciao Tilly, grazie anche per i tuoi consigli!! come ho scritto .... provvederò al più presto a sistemarlo secondo i vostri consigli!!
Purtroppo abitando in condominio non ho il giardino "privato" perciò non posso seminarlo... ma poi da dove li prendo i semi?? devo aspettare che il fiore appassisca?? scusa se dico cavolate ma come ho scritto non me ne intendo di giardinaggio.... però posso provare a fare degli esperimenti..... mi sento un po Harry Potter......

Tilly ha detto...

Ma non è che sia indispensabile un giardino, perchè anche un piccolo balconcino andrebbe bene, o al limite se tu avessi una finestra su cui batte il sole..
Per i semi li trovi comunemente in qualsiasi garden center o anche al Brico...
P.S. Credo che forse a Marghera al Leroy Merlin troveresti qualcosa..
Per mio papà ho preso qui a Piove di Sacco proprio la settimana scorsa dei semi di qualità "piccola".. per piante alte solo 40-60 cm..

ghibli ha detto...

esposizione e luminosità:Se possibile per qualsiasi tipo di coltivazione esporre in pieno sole.

temperatura: Si consiglia, se coltivati in vaso, di non scendere sotto i 12-14°. Temono gli abbassamneti di temperatura fuori stagione.

substrato: Qualsiasi terreno in esterno, in vaso utilizzare un composto con prevalenza di torba

irrigazione: Non vanno bagnate spesso, lasciare asciugare leggermente il terreno tra un`annaffiatura e l`altra. Da evitare assolutamente ristagni d`acqua. Possono sopportare anche un breve periodo di siccità.

concimazione:Non è da segnalare l'esigenza di concimi particolari

propagazione: Tramite suddivisione dei cespi a fine primavera oppure per semina ad aprile. Seminare direttamente a dimora in un substrato che garantisca un ottimo drenaggio.

rinvaso: Dipende dal tipo di specie coltivata

potatura: Eliminare le parti danneggiate e i fiori appassiti

avversità: E' importante proteggere la pianta dalle limacce utilizzando prodotti a base di metaldeide. Le malattie fungine più coomuni sono la muffa grigia e la riggine da trattare con appositi prodotti funghicidi.

piccoli consigli: In esterni adatta a qualsiasi tipo di coltivazione, in vaso coltivabile per terrazzi e balconi.
http://blog.libero.it/ghibli

Paola ha detto...

Grazie Ghibli per il commento ^_^ !!! direi dettagliatissimo!!! bene... come ho scritto sopra, provvedo a spostarlo.... nonappena il tempo migliorerà visto che non supporta gli sbalzi di temperatura e che per domani fino a martedì è previsto brutto!!!

Grazieeeeee

Blog Widget by LinkWithin