mercoledì 24 marzo 2010 | By: Paola - La Stanza Creativa di Paola

Casetta porta fazzoletti ricamata a macchina

Ariecchime.... più produttiva del solito perchè sono mezza malaticcia... così ho risolto il mistero per tutte quelle che si sono stupite della velocità con cui produco nuove cose e inserisco nuovi post nel blog!!! semplicemente perchè non sono al lavoro ma sono tappata in casa!!!
la cosa non mi dispiace poi così tanto visto che così posso dedicarmi ai miei hobby!!!
in questi giorni sono lanciata con il ricamo a macchina e questa è un'altra cosetta che ho ricamato ieri (mamma mia quanto tempo c'è voluto!!!! più di un'ora per facciata) e assemblata oggi!!
Un ricamo che mi ha gentilmente inviato Nunzia!! Grazie milleeeeeeee!!!!
Di difetti ce ne sono (vero Alice??....vero Deborah??....) in alcuni punti il filo della spolina è visibile anche sul dritto del lavoro... tutta colpa delle tensioni.....
ora che finalmente ho capito che la macchina ha due tensioni, quella per il cucito e quella per il ricamo.... proverò a fare ulteriori prove di settaggio!!!
e dire che il manuale l'avevo anche letto ..... (ma come non si sà....evidentemente non l'avevo memorizzato a sufficienza!!!)

Ok dai... vi faccio vedere cosa ho fatto... inutile tenervi oltre sulle spine.....



Buona serata!!!
Paola

23 commenti:

Tilly ha detto...

Ma è stupenda!!!!! Una meraviglia!!!
(Una casetta eh... vedo che anche tu hai alcuni temi preferiti)
Guarda, io sui difetti vado in fiducia.. perchè a me comunque piace tantissimo.. e comunque auguri per i tuoi malanni.. saranno effettivamente fastidiosi ma ti hanno permesso di creare questo capolavoro!!

Ricami e biscotti ha detto...

Sono stuppefatta è davvero meravigliosa Paola! Guarda non li volgio nemmeno cercare i difetti, BELLISSIMA.
Ma come hai fatto? Hai ricamato prima ogni "muro" e poi li hai cuciti insieme? E' davvero strepitosa.
Mi sono innnamorata di questa casetta!
COMPLIMENTI

Dori ha detto...

meravigliosa! Guarda che di difetti non se ne vedono per niente. Ci credo che ti è servita un'ora per facciata è ricamata tantissimo! vedi a volte tutti i mali non vengono per nuocere...
baci Dori

Deborah ha detto...

E' bellissima! Io non vedo nessun difetto... Mia nonna diceva: "Chi corre non vede".
Comunque un trucchetto c'è, quando il filo bianco viene su molto: pennarelli indelebili a punta fine. Stando attenti, ovviamente, a non sporcare la stoffa. Provare per credere, se il colore è giusto il difetto sparisce come per magia!

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

@ Ciao Carissima Tilly, si... la casetta è un mio chiodo fisso.... diciamo così.... mi piacerebbe averne una di così bella fatta in pietra.... sai com'è... si stà bene anche in appartamento però... la casetta è sempre la casetta!! ^_^
Grazie, io ora stò benone.... il problema è che la febbre non se ne va.... ma passerà anche questa!!!
poi però piangerò perchè quando ritornerò al lavoro il cucito passerà di nuovo in secondo piano... purtroppo!!!!

@ Ciao Debora, si, sono tutti ricami singoli poi assemblati con semplici cuciture a macchina!!! grazie per i complimenti!!!

@ Ciao Dori, infatti, mi scoccia un po questa influenza intestinale, ma in fin dei conti sono stata male un solo giorno... ora è la febbre che non se ne va!!! ma non me ne stò mica a letto... scherziamo!! ho tanti di quei lavoretti in sospeso....che mi chiamano.... !!!!

@ Ciao Deborah, aaaaaahhhhhhhh, il trucco del pennarello... ok, ok.... ci proverò!!!
però vorrei anche imparare bene a modificare le tensioni... perchè per eliminare al massimo il difetto dovevo, in fase di ricamo, modificavo la tensione del filo portandola a 0 oppure 0.25... ma, nella nostra bella bernina c'è un'altro posto dove modificare le tensioni nel ricamo... ora... non so se stò dicendo una cavolata.... ma ci devo provare... perchè la vite del porta spolina non lo voglio proprio toccare.... mi tremano le mani solo a pensarci!!!

Sara ha detto...

Veramente mille complimenti Paola! La tua casetta è favolosa e originale! Buona guarigione e a presto.
Sara

DarkFee ha detto...

Mamma mia che bella che è!!!!!
uno spettacolo!!! *______*
Complimentoni!!!
Io ora mi sto specializzando in biancheria per la casa...ho ricamato 2 presine, un guanto, un asciugamano e ora un grembiule...e quest'ultimo per il mio ragazzo!! ahahahaha! XD
Solo lui me lo poteva commissionare :D
Un bacione!!

Anonimo ha detto...

ohhhhhhhhhh finalmente sei riuscita a pubblicare le foto! Guerra con il server vinta! La casetta, anche se presenta qualche "errorino" , è meravigliosa. Per i pennarelli non ti consiglio quelli indelebili ma quelli tessili. I pennarelli anche se indelebili, alle volte con l'umidità e con l'acqua rilasciano tracce. Esistono quelli per il tessuto in colorifici dove hanno anche hobbistica, poi li passi con il ferro da stiro a secco e il gioco è fatto. E' un vecchio trucco per imbrogliare... non solo il filo del sottospola, ma anche quando i bordi non coincidono con la parte riempita oppure quando la macchina salta qualche punto.
Ciao da Allice

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

@ Ciao Sara, grazie... sono molto soddisfatta anch'io, un progetto lungo ma ne è valsa la pena, il risultato mi piace un sacco (micro difettini a parte).

@ Ciao Fede, .... ma..... ma.... hai intenzione di prepararti la "dote" per sposarti?? hahahahahaha e poi il grembiule al tuo ragazzo suona come un'invito a collaborare nella preparazione dei pasti!!!! brava brava.... incomincia già a metterlo sulla retta via prima di sposarlo...!!! hihihihihiihi!!

@ heilà Alice, pennarelli da tessuto.. si.... in effetti se poi l'oggetto deve venire lavato quelli sono meno "pericolosi" contro danni di perdita del colore.... perchè veramente sono puntini piccoli piccoli da ritoccare.... io ho due o tre colori per tessuto in casa, li uso per dipingere gli occhi sui pupazzi in stoffa, sono delle bottigliette e li uso con il pennello ma si trvano anche a pennarello con la punta fine?? proverò a cercare!!

Deborah ha detto...

Pennarelli tessili, eh? Non ci avevo pensato... Grazie della dritta, Alice.
Mi piace questo scambio di trucchi sul ricamo, si può sempre imparare qualcosa di nuovo ^_^
Paola, anche io avevo paura a toccare la vitina all'inizio. Poi mi sono rilassata e se è necessario mi segno dov'è la tacca e un quarto di giro lo do. In fondo si tratta solo di regolare la tensione del filo, non c'è nulla di irreparabile. Alla peggio con un paio di prove la rimetti a posto. A patto di segnarti la tacca e di procedere per piccolissime variazioni, ovvio!
Non mettere a zero la tensione superiore, non è un buon affare. Il minimo da usare è 0.25.
Baci e buone creazioni
Deb

Scarabocchio ha detto...

Ignorante in materia ti dico che non ci vedo alcun difetto e che, anzi, è un lavoro bellissimo!
Vorrei anche io una casetta come la tua, sia di stoffa che di mattoni! :)

ALESSANDRA ha detto...

E' splendida Paola, davvero!!! E poi è uno di quegli oggetti utilissimi a cui non si pensa quasi mai, mi servirebbe proprio in casa! Mi dispiace che non sei proprio in forma, ma come dici tu c'è il lato positivo di avere il tempo di dedicarsi alle proprie passioni in assoluta tranquillità! Un bacio di buona guarigione e Buona Pasqua a te e a tutti i tuoi cari!

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

@ eeeee Deborah, tu e Alice avete ragione... mi sono resa conto anch'io che non va bene tenere a 0 la tensione... ma al massimo o.25però in fase di ricamo era l'unica cosa che potevo modificare.... (vi devo però dire che non mi si sono più spezzati i fili .... e forse ho anche capito il perchè si spezzavano...nel percorso che il filo fa dalla spolina all'ago, c'è un punto quando dal basso, vicino l'ago, si curva e si ritorna verso l'alto, dove c'è un'asticella che si muove per tensionare il filo durante la cucitura, questa asticella appoggia su un pezzo tinta metallo che c'è nel corpo frontale della macchina, ma se la guardi di lato, ti accorgi che con una "cucitura anomala" potrebbe spostarsi dalla sua sede e venire in fuori...in quel caso non tenderebbe più bene il filo e lo bloccherbbe fino a spezzarsi....IN UN CASO A ME è SUCCESSO COSI'.... l'ho rimessa in sede e poi è andato tutto liscio) sia tu che Alice avete ragione anche sulla vite ...basta segnarsi la posizione e casomai si ritorna indietro... si... ma io non sono così esperta come voi... prima di arrivare a quello vorrei capire se si può intervenire altrove per eliminare il difetto!ma tu Deborah, visto che hai la mia stessa macchina, hai mai modificato la tensione del filo ricamo andando qui:
- guarda il display della macchina,la barra scura in basso, premi il simbolo centrale, quello con il rettangolo inclinato e la freccia all'interno;
- premi il simbolo dell'unità ricamo;
- ecco, lì c'è la possibilità di settare la tensione, di fabbrica è impostata a 0 e la si può portare a -1 -2 oppure +1 +2.
quella l'hai mai modificata?? era lì che volevo intervenire io... per lo meno fare delle prove e vedere cosa cambia.....
grazieeeeee ciao

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

@ Ciao Scarabocchio, grazieeeee..... sai, mi stò esercitando con il ricamo così evito di pagare costi progettuali, quando ho trovato la soluzione ideale.... passo al mattone!!! ^_^ aahahahhahahha ..... magari fosse così semplice!!!

@ Ciao Alessandra, grazie anche a te!! e ricambio gli auguri di Buona Pasqua a te e alla tua famiglia!!!
una delle mie filosofie è questa: qualsiasi cosa devo fare la devo in qualche modo rendere utile, anche se si tratta di semplici prove, venga come venga!!!
visto che ho poco tempo per l'hobby, quel poco voglio che resti!
quello che faccio lo tengo in casa per me perciò al difetto ci passo tranquillamente sopra..... nel contempo imparo e l'oggetto dopo verrà meglio!!
insomma, penso si veda dal mio blog che non mi piace assolutamente essere ripetitiva; nel tema magari si.... ma non negli oggetti!! .... ogni pezzo è unico.... a parte quando lavoro per fare i pensierini di natale o pasquali!!!

La botteguccia di Luisa ha detto...

Difetti???..Io non ne vedo:-)..Bravissimaè molto bella ed originalissima!!!..Ti abbraccio.LUISA.

La botteguccia di Luisa ha detto...

Ah...buona guarigione Paola....riprenditi prestissimo!..baciotti.LUISA.

Francesca ha detto...

Ma complimenti!!!é veramente originale...e gran bella!!!Ti volevo ringraziare per i tutorial di Alice...non appena riesco a sistemare le mille scatole del trasloco...mi dedico al ricamo a macchina con serietà!!!

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

@ Ciao Luisa, grazie mille per i complimenti e per gli auguri!!! un abbraccio e un bacio anche a te!!!!!

@ Ciao Francesca, grazie anche a te!!! sono felice di sapere che anche tu apprezzi i tutorial inseriti, anche Alice ne sarà felicissima, ne sono sicura!!!

Flavia ha detto...

Ciao Paola, che meraviglia di porta fazzoletti!
Dai ammettilo che quando ci prendi gusto non riesci più a fermarti con il ricamo a macchina!!!!
Ma non temere,è una droga benefica che ti da tante soddisfazioni.Vedi gia quanti complimenti ricevi, anche coi difettucci. Vuol proprio dire che è bella davvero.
Baci
Flavia

taced ha detto...

semplicemente fantastica!
ps: io difetti non ne vedo...
ciao

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

@ Ciao Flavia, eccomi, un po in ritardo ma arrivo a rispondere e a salutare!!!
Grazie cara.... ma i difetti ci sono eccome... ho un piccolissimo problema con le tensioni e in alcuni punti il bobbin fil si nota (poco poco) sul dritto del lavoro.... grrrr... questi sono i difetti... comunque sistemerò... le stò provando tutte le alternative prima di prendere il coraggio di girare la vitina del porta spolina!!!

@ Ciao Taced, grazie anche a te!! i difetti non si notano perchè la foto è in bassa risuluzione.... ahhahahahahahah... ma ci sono .... ci sono!!!
Però sono contenta dai... stò prendendo mano con il ricamo a macchina, e incomincio a capirci qualcosina di più rispetto a qualche mese fa!!! l'importante è fare pratica!! un bacione ciaooooo

Anonimo ha detto...

Ma ciao Taced, anche quì? sono contenta, tanti baciotti da Alice

DarkFee ha detto...

Rispondo ocn un ritardo di mille anni!! -.-....scusami!
Comunque le presine e il guanto le ho regalate...però sto pensado di fare qualcosa anche per me! XD
Il mio sogno sarebbe di avere una casa mia..quindi!! =D
Comunque il mio ragazzo già cucina molto..a casa sua lo fa sempre :) e quando è da me, qualche volta aiuta :)
Si adatta un pò a tutto ^_^

Blog Widget by LinkWithin